Chi sono

Chi sono

Ciao, mi chiamo Sara e sono una guida turistica!

Se lo vorrai potrò accompagnarti tra i paesi della Basilicata per farti scoprire questa terra così meravigliosa.

Come potrai sentire dai miei brevi video, il mio accento, non è propriamente “indigeno”. All’anagrafe non sono lucana, anche se il mio cuore è tutto qui.
Mio papà Rocco è originario di Tricarico, un piccolo e grazioso paesino della provincia di Matera e quindi è un lucano. Mia mamma Barbara invece è veneta.
Io ovviamente non sono né l’uno né l’altro… sono lombarda! E come i normanni che ogni tanto scendevano dal nord per raggiungere il sud Italia, anche io, “incursione dopo incursione”, tutte le estati tornavo a Tricarico per i miei nonni ed alla fine eccomi qui.

Ho studiato al Politecnico di Milano e, che ci crediate o no, quella è stata la strana strada che mi ha portato a Tricarico! Tutto è iniziato con una tesi (la mia tesi magistrale) su questo simpatico paese e poi… eh ma questa è un’altra storia!

Oggi ho la fortuna di fare un lavoro bellissimo! Di una precarietà disarmante, ma di una bellezza inarrivabile. Sono ovviamente una guida turistica in Basilicata!

Ogni mattina, quando mi sveglio, penso alle mie torri, alle dolomiti lucane, alle mie chiese rupestri, ai calanchi illuminati dal sole ma soprattutto ai mille sorrisi delle persone che incontrerò lungo questi sentieri.

Quando si vive in un posto come la Basilicata, si impara subito è apprezzare qualcosa che in città non esiste… il silenzio.

Un silenzio fatto di alberi, sole, vento e montagna, una pace tranquilla popolata dall’alba e dal mare.

Ho scoperto tanti tesori da quando mi sono trasferita in Basilicata (o Lucania per gli amici) e non vedo l’ora di raccontarteli tutti.

Al momento opero a Matera, sia nei Sassi di Matera che nel parco della Murgia Materana, a Tricarico, a Pisticci, a Metaponto e sulle Dolomiti Lucane sia a Castelmezzano che a Pietrapertosa.

A presto! Ti aspetto in Lucania! Non vedo l’ora di incontrare anche il tuo sorriso.

Sara