Guida turistica a Matera

I Sassi di Matera

Visita guidata tra i Sassi di Matera in compagnia di Sara la guida turistica!

Ciao! Benvenuto/a su questa pagina, non vedo l’ora di portarti a Matera! Ma andiamo con ordine perché c’è tanto da raccontare… 

Io amo tantissimo questa città, che mi sorprende di continuo con i suoi panorami, i suoi scorci così incredibili e le antichissime storie trasportate dal vento. 

La bellezza dei Sassi di Matera

Qui davvero si sente il contatto tra madre natura e la mano dell’uomo. Al tramonto o la mattina presto ed ogni volta che attraverso queste viuzze per un sopralluogo o una guida, mi rendo sempre più conto di come io sia fortunata a poter passeggiare tra queste “quattro pietre” ossia tra i rioni Sassi.

Queste “quattro pietre” hanno visto davvero tanto durante dal momento in cui sono state posate. La mia immaginazione torna indietro alle memorie che i nostri nonni ci raccontano, a quello che hanno vissuto e sopportato proprio qui.

Matera Capitale della Cultura nel 2019

Oggi Matera è totalmente cambiata, in particolare da quando è diventata la Capitale Europea della cultura per il 2019, sono successe davvero tante cose! Per esempio sono finalmente arrivati i tanti ammiratori che si merita! Matera, molto statica fino a pochissimo tempo fa, oggi è nuovamente piena di vita, sicuramente in maniera molto diversa da quando i Sassi erano popolati dalle famiglie di contadini.

Qui ci sarà stato un continuo vociare, il rumore degli zoccoli, le voci dei bambini sparsi a giocare per strada e chissà magari qualche canto o qualche litigio vicino alla fontana… mi piace immaginarla così, con rumori di persone e animali lontani a riecheggiare nella vallata del torrente Gravina… Oggi tutto questo è stato sostituito da passeggiate e da esclamazioni di meraviglia di turisti di tutto il mondo, da tantissime fotografie scattate dalla cima di altrettanti bastoncini per selfie, dal caratteristico rumore degli ape calessini e dai tanti nuovi materani che lavorano in ristoranti, bar o che semplicemente hanno ripreso a vivere nei Sassi.

Le persone forse sono diverse da un tempo ma la forza vitale è sempre la stessa, e sì perché c’è una forza misteriosa che permea i Sassi, pietre ribelli che si sono opposte alla loro stessa chiusura (ci sarà tanto da scoprire su questo) e che oggi sono più vive e gloriose che mai!

L’arte sacra con una guida turistica a Matera

C’è anche un altro punto di contatto che resta, inalterato, in questi due mondi così diversi, ed è la forte presenza di arte sacra di finissima fattura nelle 150 e più chiese rupestri materane! Una testimonianza del passato bellissimo di Matera, dei secoli “bui” che qui, forse lo sono stati un po’ meno.

Tutto è iniziato, come sempre, da un’idea! Ed in questo caso l’idea è stata quella di iniziare a scavare. A scavare, scavare e ancora scavare senza mai fermarsi fino a quando anche l’ultimo degli abitanti dei Sassi ha potuto trovare riparo.

Inutile sottolineare che i visitatori di una meraviglia del genere si sono riversati a Matera da ogni dove.

Curiosi, studiosi, università, anche la RAI con SuperQuark si è incuriosita, e così si è giunti al dono all’Umanità (nel ’93) di una città intera. E già perché essere patrimonio UNESCO significa anche essere un patrimonio universale! Matera è di tutti, anche un po’ tua.

Conclusioni

C’è tanto da scoprire in questa città magica. E se al tramonto sarai a Matera, quando le luci dei lampioni si accenderanno, avrai la prova che la magia, almeno qui, esiste davvero.

Contattami, ti aspetto a Matera!
Sara

Come si svolge un servizio di guida turistica a Matera?

Informazioni di base

  • Il percorso guidato nei Sassi di Matera dura circa due ore e mezzo
  • In caso di gruppo numeroso utilizzerò un amplificatore vocale per farmi ascoltare meglio

Cosa visiteremo insieme nei Sassi di Matera?

  • Il rione Sasso Caveoso
  • La Cattedrale di Matera
  • La Casa Grotta
  • Una chiesa rupestre

Perché dovrei partecipare?

  • Perché potrai immergerti interamente all’interno di un sito UNESCO, ossia patrimonio dell’umanità
  • Per scoprire cosa sono davvero i Sassi di Matera
  • Perché a Matera, con una guida turistica al tuo fianco, risparmierai sui ticket di ingresso
  • Perché solo qui potrai scattare un selfie stupendo con il panorama delle antichissime grotte della Murgia Materana
  • Per entrare in una casa scavata nella roccia, in una vera e propria full immersion nelle dure condizioni di vita dei Materani di qualche decennio fa
  • Per ammirare la splendida cattedrale della città e le bellissime ed uniche al mondo chiese rupestri di Matera

Alcune recensioni

Margherita Guidone

⭐⭐⭐⭐⭐

Ho scelto Sara come guida per una passeggiata nei sassi di Matera.
Pur avendo origini tricaricesi non avevo mai visto Matera così! Sara è stata molto brava ad organizzare un percorso semplice, avevamo due bimbe piccole ed annessi passeggini con noi.
Ho scoperto cose di Matera che ignoravo del tutto e consiglio a tutti un giro nei sassi con le guide, per vedere una città come non si è mai fatto prima.
Grazie Sara per la tua gentilezza, simpatia, cultura e spontaneità.
Una guida che non si parla addosso ma che riesce a coinvolgerti e a farti innamorare di Matera !

Verifica la recensione di questa guida turistica a Matera

Sara Paoletti

⭐⭐⭐⭐⭐

Un incantevole giro guidato alla scoperta e alla comprensione di una città tanto magica quanto complessa, che Sara ha sapientemente reso accessibile a tutti. Non vediamo l’ora di ritornare l’anno prossimo per visitare anche Tricarico!

Verifica la recensione di questa guida turistica a Matera

Lucia la Rosa

⭐⭐⭐⭐⭐

Siamo stati a Matera insieme a una coppia di amici e alle loro bimbe. Matera è una città fantastica, ricca di storia. E a farcela apprezzare ancora di più è stata la nostra guida Sara. Una guida che mette tanto amore in quello che fa e che ha saputo coinvolgerci in ogni sua parola. Non possiamo che ringraziarti e consigliare a tutti di visitare Matera…facendosi “guidare” da te!!!

Verifica la recensione di questa guida turistica a Matera

Sintesi

  • Questo è un tour dedicato ai Sassi di Matera in compagnia di una guida turistica esperta.
  • Durante il percorso visiterai la Cattedrale di Matera, esempio di stile romanico pugliese intitolata alla Madonna della Bruna, effige Mariana in assoluto più cara ai Materani e collegata all’omonima festa del 2 luglio.
  • “Abiterai” in una casa grotta per qualche istante come un materano di altri tempi dove potrai sentirti parte di una civiltà ormai scomparsa.
    La maggior parte dei contadini fino a meno di 50 fa viveva nelle grotte, umide, buie e per lo più senza rivestimento. Qui potrai vedere i mobili e gli oggetti di uso quotidiano. Potrai trovare il cassone del grano, il letto alto col materasso ripieno di foglie di granturco, le ceste, i contenitori in terracotta per cibo e acqua, la madia per impastare e tanto altro.
  • Visiterai una chiesa rupestre tra le più significative dei Sassi. Nota: la chiesa più adatta verrà scelta in base alle esigenze e disponibilità del momento.

Condizioni generali

Cosa è incluso?

  • Guida turistica esperta.. sono io!! 😀

Cosa non è incluso?

  • Mance (solo se sono stata davvero brava!)
  • Cibo e bevande
  • Biglietti di ingresso (prezzo a persona):
    • Casa Grotta: 3,00€
    • Chiesa rupestre: 3,50€
    • Sconto riservato: -2,00€!!

Forse non sapevi che a Matera l’importo dei biglietti di ingresso per alcune attrazioni è ridotto se si è accompagnati da una guida turistica!
Ecco perché visitando la città insieme a me, potrai avere uno sconto di 1€ sull’ingresso alla Casa grotta e 1€ di sconto sull’ingresso alla Chiesa rupestre… a testa! Per cui se siete in tanti questo potrebbe essere davvero un risparmio niente male!!!

SARA LORETO
Guida turistica in Basilicata

Dal 2016 mi sono lanciata a capofitto nel mondo del turismo rurale. Adoro la Basilicata e l’essere una guida turistica autorizzata mi riempie di orgoglio. Diventarlo è stato un percorso tortuoso ma questo è stato un piccolo prezzo da pagare se penso che oggi ho il piacere di incontrare di continuo persone simpatiche, curiose e piene di vita. Amo Matera, amo questa terra, e il mio sogno è farla conoscere a tutti!

Consigli utili per una visita guidata di Matera

Hey clima! Come mi vesto?

Matera ha un micro-clima abbastanza particolare.

In Estate il caldo qui è torrido, soprattutto in tarda mattinata, quando tutte le ombre spariscono mentre durante l’Inverno il torrente che le scorre accanto produce un freddo intenso che penetra anche le ossa!

Quindi per l’Estate consiglio un bel kit mare: cappello parasole, protezione solare e mega bottiglietta d’acqua.
E per affrontare l’Inverno consiglio invece un bel kit montagna: cappellino di lana, piumone, sci e racchette da neve (va beh ho esagerato, però copriti bene!!).

Invece durante le mezze stagioni il clima che si respira nei Sassi di Matera è davvero molto piacevole.

Matera non è tacco-friendly!

Così come non lo è tutta la Basilicata!! Per cui è fondamentale che tu scelga delle calzature comode e che abbassino il rischio di farti cadere. Quindi divieto assoluto di tacchi, infradito, pantofole e simili.

Purtroppo parlo per esperienza personale, sul selciato di un centro storico, si rischia davvero di farsi male con poco.

Ed in ogni caso, un paio di scarpe scomode è il modo migliore per rovinarsi la visita guidata poiché avrai più la testa sulla tua stanchezza che sulle bellezze di Matera.

Come faccio a prenotare il servizio di guida turistica a Matera?

Se preferisci il telefono ti basterà comporre il mio numero di cellulare, ma se sei più da penna e calamaio potrai contattarmi tramite WhatsApp o e-mail. Ovviamente, troverai tutto sulla mia pagina contatti! 😉
A presto!

Potrebbero interessarti

Pisticci
Pietrapertosa
Metaponto
Castelmezzano

RICHIESTA INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Puoi chiamarmi subito, scrivermi su WhatsApp al 380.1494812 oppure utilizzare questo form per richiedere informazioni/prenotare la visita guidata che ti interessa. La compilazione di questo form NON è vincolante all’acquisto della visita guidata e non comporta l’acquisto di alcun servizio. In seguito ti ricontatterò per tutte le indicazioni richieste o per le informazioni necessarie ad effettuare la prenotazione. Per qualsiasi dubbio o perplessità ricorda che sono qui per te!